Home \ Edificio commerciale, già Gruppo rionale dell’Associazione Nazionale Combattenti (Anc) Monte San Michele
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Edificio commerciale, già Gruppo rionale dell’Associazione Nazionale Combattenti (Anc) Monte San Michele

Il circolo “Monte San Michele” è il gruppo rionale di Madonna di Campagna e Borgo Vittoria dell’Associazione Nazionale Combattenti. Ritrovo dei reduci della Prima guerra mondiale che frequentavano la sala da ballo è aperto alla fine degli anni Venti.

 


VIA ERRICO GIACHINO 73

Notizie dal: 1928 - 1929

  • Indice
  • Categorie
  • circolo
  • Il gruppo rionale dell’Associazione Nazionale Combattenti (Anc) “Monte San Michele” è il circolo dell’associazione dei reduci della Prima guerra mondiale del quartiere Madonna di Campagna e Borgo Vittoria oggi non più esistente. Nasce ufficialmente intorno al 1928-1929 sotto spinta dell’Anc che affida la prima gestione al capitano Francesco Pacchiotti residente in strada Venaria 1. Probabilmente con la nascita del circolo viene formalizzata un’associazione di tipo informale già esistente, in un clima in cui il regime fascista è favorevole alla creazione di circoli di reduci. Il “Monte San Michele” prende il nome dalla località del Carso teatro di scontri nella Grande Guerra. Il circolo di via Gustavo Doglia, poi via Giachino 73, dispone di una sala da ballo frequentata dai giovani del quartiere. Nei primi anni Trenta il fiduciario è Vittorio Puteri; ex ufficiale, cavaliere, impiegato del Municipio presso l’Ammazzatoio Mercato Bestiame, nel 1933, pur essendo domiciliato fuori dal rione, ottiene la carica nel Circolo Fascista Gustavo Doglia. Una scelta che non rispetta le rigide norme del 1925 che prevedevano per le cariche gerarchiche le nomine di residenti nella borgata. Puteri però è una personalità che ha legami con il territorio e con la realtà del combattentismo: risorse da sfruttare per rompere l’isolamento del fascismo nella comunità. Nel 1947 il “Circolo Rionale Madonna di Campagna-Borgo Vittoria” ha come presidente Angelo Borgini, residente in via Boccardi 38 e rappresentante nel Consiglio direttivo della sezione torinese dell’Anc.

     

    • Bibliografia
    • Fonti Archivistiche
    • Archivio di Stato di Torino, Sez. Riunite, Fondo Pnf, busta 1420, fasc. 69645.
    • Fototeca
    • Ente Responsabile
    • Comitato Parco Dora