Home \ Ex sede della Lenci
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Ex sede della Lenci

Sede della manifattura Lenci, che qui si trasferisce negli anni Venti dai locali originari di via Marco Polo 5. Lo stabilimento nel 1930 impiega 600 dipendenti e richiama artisti di fama mondiale, impiegati nella produzione delle bambole e delle ceramiche d’arredo.


VIA GIAN DOMENICO CASSINI 7

Inaugurazione: 1920 - 1929

Bombardamento: 01 Dicembre 1942

Bombardamento: 04 Giugno 1944

  • Indice
  • Categorie
  • industria
  • bombardamento
    • Tag
  • bombardamenti
  • Bombardamenti

    La fabbrica giocattoli Lenci, negli anni Quaranta del Novecento aveva un negozio in piazza Castello 33, mentre la sede della fabbrica si trovava in via Cassini 7, dove, attualmente, è presente un condominio di 5, 1 piani fuori terra a uso abitazione e uffici. La fabbrica, che occupava 100 locali di un edificio di 2, 1 piani fuori terra in muratura, fu colpita in due occasioni dalle incursioni aeree alleate. Bomba incendiaria causò la distruzione del basso fabbricato; la parte restante dello stabile fu sinistrata con scoperchiamento del tetto, crollo di volte e muricci, danni sensibili agli infissi provocati da bomba dirompente. Al dicembre 1944 risultava un parziale ripristino dei locali.

    • Bibliografia
    • Sitografia
    • Fonti Archivistiche
    • Archivio Storico della Città di Torino, Fondo Lenci
    • ASCT, Fondo danni di guerra, inv. 1159 cart. 24 fasc. 13 n. ord. 2

    Soggetti correlati

    Temi correlati

    • Ente Responsabile
    • ISMEL
    • Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà