Home \ Case Fiat di via Verolengo e via Viterbo
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Case Fiat di via Verolengo e via Viterbo

Costruite dalla Fiat all’ombra delle ciminiere delle Ferriere, le “case Fiat”, come sono tutt’ora note nel quartiere, sono assegnate negli anni Cinquanta esclusivamente a dipendenti della grande industria automobilistica.

 


VIA VEROLENGO 119 int. 1

Costruzione: 1950 - 1951

  • Indice
  • Categorie
  • case operaie
  • Le Case Fiat sono un complesso residenziale composto da sei caseggiati di quattro piani con un ampio cortile interno situate tra via Verolengo e Via Viterbo. La Fiat, usufruendo dei contributi statali per l’edilizia popolare del Piano Fanfani (Piano incremento occupazione operaia-case per lavoratori), le costruisce tra il 1950 e il 1951 in prossimità degli stabilimenti delle Ferriere e di alcune case dell’Iacp (Istituto Autonomo Case Popolari oggi Atc) per affittarle a canoni moderati ai propri dipendenti. L’azienda gestisce in prima persona le assegnazioni concedendo la priorità non come nel caso di altri suoi alloggi per anzianità di servizio ma, seguendo i criteri del Piano Fanfani, a coloro che risiedono in condizioni abitative antigeniche e sovraffollate o sono soggetti a procedure di sfratto. Molti assegnatari provengono dal Piemonte, Triveneto e Mezzogiorno o sono profughi istriani-giuliani e delle ex colonie africane. Alcuni, prima di giungere alle Case Fiat, abitano nei baraccamenti abusivi di corso Polonia e nei ricoveri comunali come le Casermette di Borgo San Paolo. Dopo il trasferimento le diverse famiglie gradualmente si ambientano nel nuovo vicinato. Spesso per la vicinanza con gli stabilimenti i fumi delle ciminiere avvolgono direttamente i caseggiati. Negli anni successivi gli appartamenti sono ceduti a riscatto agli assegnatari che progressivamente sono sostituiti da nuove generazioni di  famiglie residenti.

    • Bibliografia
    • Sitografia
    • Fonti Archivistiche
    • Archivio storico FIAT, Fondo delibere, 1120, Piano incremento occupazione operaia case per lavoratori (Piano Fanfani)- gestione Ina-casa.
    • Archivio storico FIAT, Fondo opuscoli, Manifesto per l’architettura del gruppo Fiat. Parte prima Sguardo retrospettivo. Selezione degli edifici del gruppo FIAT dal 1899 al 1999, vol. 4, 2000.
    • Intervista a Severina Rosso (classe 1918) e a Silvana Demartino (classe 1957), rilasciata il 26 luglio 2010, in Archivio privato Coccorese.
    • Ente Responsabile
    • Comitato Parco Dora