Home \ Istituto e chiesa della Natività di Maria SS.
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Istituto e chiesa della Natività di Maria SS.

L'Istituto di beneficienza per orfane e abbandonate, con la scuola materna e la chiesa della Natività di Maria Ss., furono pesantemente colpiti dai bombardamenti del secondo conflitto mondiale che danneggiarono gravemente il complesso e distrussero la chiesa. Oggi sull'area sorgono la parrocchia di Santa Monica, con le sue pertinenze, e la struttura di accoglienza per donne in difficoltà Casa Miriam.


VIA SPOTORNO 43

Costruzione: 1904

Bombardamento: 12 Agosto 1943

Bombardamento: 08 Novembre 1943

Rifacimento: 1980 - 1983

  • Indice
  • Categorie
  • oratorio
  • parrocchia
  • chiesa
  • istituto religioso
  • bombardamento
  • asilo
    • Tag
  • bombardamenti
  • Bombardamenti

    Il complesso di edifici, in muratura, situato in via Spotorno 43 (con giardino, orto e frutteto che coprivano l'area fino alle vie Vado e Genova), ospitava, negli anni Quaranta del Novecento, l'istituto di beneficienza per orfane e abbandonate, la chiesa della Natività di Maria Ss., annessa alle convivenze ma aperta al pubblico, e una scuola materna. Durante il secondo conflitto mondiale, due bombardamenti interessarono l'isolato. Il 12 agosto 1943, spezzoni incendiari provocarono danni alla chiesa, alla scuola materna e alla tettoia che dava sul giardino. L'incursione aerea dell'8 novembre 1943 investì la zona con bombe dirompenti che causarono la distruzione totale della chiesa e di parte dei locali destinati alle convivenze. Quasi tutti i muri di cinta crollarono. La scheda di censimento dei danni di guerra, compilata nel giugno del 1945, riportava alcune riparazioni di fortuna nei pochi locali ancora agibili ed un rifacimento della cinta muraria.

    Oggi sull'area compresa tra via Spotorno, via Vado e Via Genova sorge la parrocchia di Santa Monica, costruita tra il 1980 e il 1983 su progetto degli architetti Ugo Dellapiana e Beatrice Tessore, con annesso un oratorio e alcune pertinenze. Al civico 43 di via Spotorno è presente Casa Miriam, una struttura gestita dalle religiose della Piccola Casa della Divina Provvidenza,  con la collaborazione del volontariato, che si propone di accogliere temporaneamente donne italiane e straniere in difficoltà.

    • Bibliografia
    • Sitografia
    • Fonti Archivistiche
    • ASCT Fondo danni di guerra, inv. 2276, cart. 45, fasc. 55, n. ord. 6
    • Fototeca
    • Ente Responsabile
    • Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà