Home \ La collina morenica del Truc Monsagnasco
Scheda: Luogo - Tipo: Geosito

La collina morenica del Truc Monsagnasco

Il Truc di Monsagnasco è un rilievo collinare appartenente alle cerchie moreniche più esterne ed antiche dell’anfiteatro morenico di Rivoli-Avigliana.

 


Lat: 45.0449 Long: 7.5015

Notizie dal: 1999a.C.
TAPPA II – da 2,5 MILIONI a 700 MILA ANNI

  • Indice
  • Tag
  • mostra prima della città
  • Il Truc Monsagnasco è tra le forme più antiche e meglio conservate nell’Anfiteatro morenico di Rivoli-Avigliana. Si tratta di una dorsale debolmente arcuata con lunghezza di 1500 m, larghezza di 750 m e dislivello di circa 60 m rispetto alla pianura circostante. La sua imponente mole testimonia le notevoli dimensioni del ghiacciaio della Valle di Susa al suo sbocco in pianura.
    Per la sua posizione e il suo stato di conservazione, il Truc di Monsagnasco viene attribuito alle cerchie frontali formatesi durante un antico episodio della penultima glaciazione, collocabile nel Pleistocene medio (oltre 125 mila anni fa).

    La sommità del Truc di Monsagnasco è costellata di massi erratici. Sulla superficie di alcuni di essi si rinvengono pregevoli incisioni rupestri.
    Per tutte queste ragioni, il Truc di Monsagnasco è stato inserito fra i geositi della Provincia di Torino, ovvero fra i siti di maggiore interesse geologico e geomorfologico, meritevoli di conservazione e valorizzazione. Lo stesso sito è stato poi selezionato nel “censimento nazionale dei Geositi” da parte dell’Istituzione Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale.

    • Bibliografia
    • Sitografia
    • Fototeca
    • Ente Responsabile
    • Mostra Torino: storia di una città
    • Dipartimento di Scienze della Terra, Università degli studi di Torino