Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Cinema Ideal

L'edificio occupato dal cinema Ideal, ma anche da otto appartamenti e un ufficio, in corso Cesare Beccaria angolo via del Carmine, fu colpito e danneggiato dal bombardamento del 13 luglio 1943. Ristrutturato, prosegue oggi la sua attività come multisala.


Lat: 45.07758156919588 Long: 7.6708924770355225

Costruzione: 1939

Bombardamento: 13 Luglio 1943

Rifacimento: 15 Settembre 1945

Categorie

  • bombardamento | cinema

Tag

  • bombardamenti

1. Bombardamenti

L'edificio in cemento armato, progettato nel 1939 per ospitare il cinematografo Ideal, ma adibito anche ad appartamenti e uffici, fu danneggiato durante l'incursione aerea del 13 luglio 1943. Si registrò il crollo totale della copertura del tetto, danni ai muri, crollo di plafoni e muricci. Nel luglio 1944 il tetto risultava ripristinato, gli altri i danni parzialmente riparati.

2. Storia dell'area

Sull’area ove sorge attualmente il cinema Ideal era stata costruita nel 1871 la fabbrica di cioccolato Prochet. A causa delle infiltrazioni d’acqua derivanti dal canale adiacente che danneggiano le materie prime, lo stabilimento verrà ceduto a una manifattura di filati nel 1872.

Note

Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
CINEMA IDEAL
Corso Beccaria 4, Via del Carmine 30

Cinema-Teatro.
Edificio di valore storico-artistico e ambientale, singolare e significativo esempio di architettura razionalista-espressionista per lo spettacolo, integralmente conservato. Su progetto di Ottorino Aloisio, 1939.

M. POZZETTO, 1980; L. RE, in AA.VV., Torino città viva […], 1980, p. 319.
Tavola: 33

Fonti Archivistiche

  • ASCT Fondo danni di guerra, inv. 169, cart. 3, fasc. 18, n. ord. 5

Temi correlati

Itinerari correlati

Ente Responsabile

  • Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà