Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Cisalpina, ex Dimensione Europa, già Debois, fiori

La devanture in legno di fine Ottocento del fornitore di fiori della Casa Reale,  ha malauguratamente perso con l' ultimo passaggio di gestione i portalampada in ferro sbalzato e il coronamento del portinsegna con la grande aquila, simbolo del titolo acquisito dal negozio di fiori che fino al 1930 occupava questi locali.


CORSO VITTORIO EMANUELE II 68

Notizie dal: XIX Sec. (1800-1899)
Devanture tardo ottocentesca di Debois fiori

Variazione: 1930
Dopo il 1930 si susseguono diversi esercizi commerciali

Indice

Categorie

  • negozio

Tag

  • devanture storiche

Descrizione

Nel tempo il locale, una sala vendita con retro, ha visto l'avvicendarsi di varie  e diverse attività commerciali.

Di originale resta l’imponente devanture tardo ottocentesca a monoblocco e serramenti in legno inciso e dipinto con motivi d’ornato di gusto eclettico, che attesta, con i suoi intagli, l’importanza dell’esercizio commerciale.

La vetrina è composta da cinque aperture con ingresso decentrato, che si appoggiano a un alto zoccolo in marmo rosa chiaro con inserite due borchie ottonate. Nell'ultimo passaggio di gestione del locale sono spariti dal portinsegna, oltre i  portalampada in ferro ottonato lavorato e sbalzato, il coronamento del portinsegna: motivi dorati (nastri, simboli floreali), tra cui spiccava la grande aquila apposta come simbolo di fornitore della Casa Reale, titolo acquisito dal negozio di fiori che fino al 1930 occupava questi locali.

Fonti Archivistiche

  • Legge Regionale 4 marzo 1995/n. 34 “Tutela e valorizzazione dei locali storici” catalogo Guarini Piemonte, presso CSI Piemonte, G. Auneddu, M. L.Laureati, A. Costantino, 1998, scheda n. R0082070 e allegati

Itinerari correlati

Ente Responsabile

  • MuseoTorino, 2017