Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Les Lunettes, ottica

Piccola ma significativa bottega eseguita nel primo Novecento dalla raffinata armonia dell’insieme, l’essenzialità della facciata e l’eleganza degli arredi interni dai rivestimenti rosso cremisi.


CORSO VITTORIO EMANUELE II 78/F

Realizzazione: XX Sec. (1900-1999)
Primo quarto

Restauro: 1978

Indice

Categorie

  • negozio

Tag

  • Locali storici

Arredi

Nasce come attività commerciale nel primo quarto del Novecento e nel 1978 diventa negozio d’ottica dopo una ristrutturazione completa che ne ha pienamente valorizzato la raffinata immagine complessiva.

La devanture è un monoblocco in ferro e ghisa fine Ottocento con zoccolo in marmo rosso di Verona, appena decorato lungo montanti laterali e chiuso nella parte superiore da un portinsegna con motivo a foglie a lato. La piccola vetrina sfrutta il massimo dello spazio espositivo disponibile con la bussola trapezoidale con la porta al centro e le caratteristiche “gioiellerie” ai lati, bacheche di ridotta dimensione in uso dal secondo Ottocento.

Gli arredi interni mostrano grande unità d’insieme decorativo e di uso dei materiali. Sono di buona fattura in faggio intagliato e lavorato, con piccole decorazioni floreali che ricorrono sul grande bancone a “L” e sui mobili vetrina attorno. Sui tre lati le scaffalature a doppia altezza, in parte chiuse da ante, presentano specchi molati che rendono luminoso l’ambiente.

Fonti Archivistiche

  • Legge Regionale 4 marzo 1995/n. 34 “Tutela e valorizzazione dei locali storici” catalogo Guarini Piemonte, presso CSI Piemonte, G.Auneddu, M.L.Laureati, A.Costantino, 1998, scheda n. R0082014 e allegati

Fototeca

Itinerari correlati

Ente Responsabile

  • MuseoTorino, 2017