Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Casalegno, timbri e incisioni

La ditta di incisioni Casalegno ha un'attività storica nel pieno centro di Torino fin dal 1908.
Specializzata nella produzione artigianale di targhe, incisioni, timbri, biglietti da visita, carte intestate,  sigilli in ottone per ceralacca e vendita di ceralacca, è giunta alla quarta generazione mantenendo nel corso degli anni le sue caratteristiche.


VIA ARSENALE 42/C

Realizzazione: 1908

Categorie

  • negozio | bottega

Tag

  • Locali storici

Cenni storici e arredi

La bottega di via Arsenale è aperta nel 1908 da Giuseppe Casalegno dopo aver conseguito il diploma da incisore all’Istituto professionale San Carlo, la scuola che ha formato generazioni di bravi artigiani torinesi. Nel 1937 inaugura una succursale in piazza Palazzo di Città, chiusa nel 2016.

Insieme ai figli ottiene numerosi riconoscimenti per le maestria in cui sono realizzate incisioni in gotico e corsivo inglese. La tradizione famigliare continua tutt’oggi aggiornata sulle nuove tecnologie di stampa.

La testimonianza più evidente dei trascorsi di questa bottega, un piccolo vano vendita più retro, sono le scaffalature, espositori in legno scuro, bancone e vetrinette ricolmi di timbri e sigilli, stampe  e gloriosi stemmi araldici alle pareti, bulini e strumenti da incisione, punzoni e timbri a rullo per stampare su stoffa le tracce di complessi ricami.

Devanture d’inizio Novecento in ferro e ghisa su alto zoccolo in marmo grigio, con alta insegna aggettante in vetro nero e scritta bianca.

Itinerari correlati

Ente Responsabile

  • MuseoTorino, 2017