Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Pino & Pino, ristorante, già Taverna Fiorentina

Sulla via che da piazza Castello porta al Palazzo di Città, del locale originario di fine Ottocento - inizio Novecento rimane il bel soffitto con motivi rinascimentali in stucco.


VIA PALAZZO DI CITTA' 6 bis/A

Realizzazione: XIX Sec. (1800-1899)
fine

Variazione: XX Sec. (1900-1999)
anni Venti/Quaranta

Indice

Categorie

  • bottega

Tag

  • locali storici

Descrizione

Tra gli anni Trenta e Quaranta del Novecento il locale è adibito a laboratorio per la fabbricazione di poltorne da teatro; dal 1940 inizia l'attività di ristorazione che prosegue ancora oggi. Progressivamente eliminati gli arredi interni, il pavimento originario in legno e da ultimo i due serramenti in ferro e ghisa di ingresso e vetrina, rimane il bel soffitto con motivi neorinascimentali in stucco: al centro di ricche campiture e incorniciature di elementi classici, un rosone formato da boccioli di fiori sparsi a evidenziare il lampadario a bracci in ottone.

Fonti Archivistiche

  • Legge Regionale 4 marzo 1995/n. 34 “Tutela e valorizzazione dei locali storici” catalogo Guarini Piemonte, presso CSI Piemonte, Galfione-Barozzo P., 1998, scheda n. R0165044 e allegati

Itinerari correlati

Ente Responsabile

  • MuseoTorino, 2017