Scheda: Luogo - Tipo: Monumenti, lapidi e fontane

Lapide dedicata a Collavino Angelo (1911 - 1944)

Nessuna Immagine

La lapide, dedicata a Collavino Angelo 12. 11. 1944, si trovava a Reaglie ma non è più in loco. Angelo Collavino, nato a Kreuzholzhaufen in Gemania il 23 marzo 1911, muratore. Giunto in città da Riva di Chieri, in provincia di Torino, nel gennaio 1933. Abitante in strada Calleri 4. Partigiano della 17ª brigata Garibaldi, ucciso il 12 novembre 1944. Gli elenchi editi lo riportano erroneamente come Collavicino (Asct, scheda anagrafica; Aisrp, Banca dati Partigianato piemontese) (1)


Lat: 45.06165654910771 Long: 7.738846420543268

Categorie

  • lapide

Tag

  • lapidi resistenza

Note

(1) Testo tratto da Adduci, Nicola [et al.] (a cura di), Che il silenzio non sia silenzio. Memoria civica dei caduti della Resistenza a Torino, Museo diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà - Istoreto, Torino 2015, p. 102

Fonti Archivistiche

  • Asct, Archivio Storico della Città di Torino
  • Aisrp, Archivio dell’Istituto piemontese per la storia della resistenza e della società contemporanea

Itinerari correlati

Ente Responsabile

  • Istoreto
  • MuseoTorino
  • Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà