Home \ Le mostre \ Il Risorgimento è qui! \ Itinerario 1 - I luoghi di comando
  • Aula del Senato di Palazzo Madama Pietro Tetar van Elven, Inaugurazione del Parlamento a Palazzo Madama il 2 aprile 1860, 1860.Torino, Museo Nazionale del Risorgimento Italiano. © Fondazione Torino Musei.
  • Aula del Senato di Palazzo Madama Carlo Chiappori, L'aula del Senato nel 1848, da "Il Mondo Illustrato", 27 maggio 1848.
  • Aula del Senato di Palazzo Madama Torino, Palazzo Madama, aula del Senato, vista del lato sud, 1902-1910.
    © Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le Province di Torino, Asti, Cuneo, Biella, Vercelli.
  • Aula del Senato di Palazzo Madama Torino, Palazzo Madama, aula del Senato, vista verso sud-est, 1923.
    © Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Torino, Asti, Cuneo, Biella, Vercelli.
  • Monumento all'alfiere dell'esercito sardo Inaugurazione del monumento di Vincenzo Vela all'Alfiere Sardo il 10 aprile 1859.
    Litografia di P. Blommers su disegno di C. C. A. Last, 1859. © Archivio Storico della Città di Torino.
  • Monumento all'alfiere dell'esercito sardo Vincenzo Vela, Monumento all’Alfiere dell'Esercito Sardo, 1856.
    Fotografia Dall'Armi, 1911-1928. © Archivio Storico della Città di Torino.
  • Monumento all'alfiere dell'esercito sardo Vincenzo Vela, Monumento all'Alfiere dell'Esercito Sardo, 1856.
    Fotografia Dall'Armi. © Archivio Storico della Città di Torino.
  • Sala consiglio Palazzo Reale Carlo Alberto, Re di Sardegna, firma lo Statuto, 4 marzo 1848. Arazzo.
    © Museo Nazionale del Risorgimento Italiano di Torino.
  • Sala consiglio Palazzo Reale Vittorio Emanuele II riceve la corona offertagli dalla città di Torino.
    Litografia da "L'Illustration. Journal Universel", 9 marzo 1861.
  • Giardini Reali Giardini Reali.
    Fotografia 1870 ca. © Archivio Storico della Città di Torino
  • Giardini Reali Complesso di Palazzo Reale e Giardini Reali visti da nord-est.
    Fotografia di Mario Gabinio, 1930 ca. © Fondazione Torino Musei.
  • Giardini Reali Progetto di passaggio attraverso i Reali Giardini di Torino dell'ing. Alfredo Marcenati, 5 giugno 1914.
    © Archivio Storico della Città di Torino.
  • Chiesa di San Lorenzo Chiesa di San Lorenzo.
    Fotografia di Giancarlo Dall'Armi, 1911-1928. © Archivio Storico della Città di Torino.
  • Chiesa di San Lorenzo Chiesa di San Lorenzo.
    Fotografia di Mario Gabinio, 1930 ca. © Fondazione Torino Musei - Archivio fotografico.
  • Duomo nuovo Piazza San Giovanni e Duomo.
    Cromolitografia di D. Festa da disegno di F. Gonin, 1833. © Archivio Storico della Città di Torino.
  • Duomo nuovo Illuminazione del Duomo in occasione delle feste per il matrimonio di Vittorio Emanuele, aprile 1842.
    Litografia Iunk su disegno delle sor.lle Lombardi, 1843. © Archivio Storico della Città di Torino.
  • Duomo nuovo Piazza San Giovanni e Duomo, Ostensione del 1931.
    Fotografia di Mario Gabinio, 1931. © Fondazione Torino Musei - Archivio fotografico.
  • Cappella Sindone Cappella della Santa Sindone, cupola.
    Cartolina.
  • Cappella Sindone Cappella della Santa Sindone, cupola.
    Fotografia di Dulevant 1987. © Fondazione Torino Musei - Archivio fotografico.
  • Cappella Sindone Cappella della Santa Sindone, veduta interna della cupola.
    Fotografia di Dulevant, 1987. © Fondazione Torino Musei - Archivio fotografico
  • Antico Teatro Regio Teatro Regio, veduta dell'anfiteatro preso dalla sala.
    Litografia di Doyen da disegno di F. Gonin, 1839. © Archivio Storico della Città di Torino.
  • Antico Teatro Regio Teatro Regio, interno.
    Fotografia degli anni '20. © Fondazione Torino Musei - Archivio fotografico.
  • Antico Teatro Regio Teatro Regio, facciata.
    © Fondazione Torino Musei - Archivio fotografico.
  • Antico Teatro Regio Teatro Regio, dopo l'incendio del 1936.
    © Fondazione Torino Musei - Archivio fotografico.
  • Monumento ai Cavalieri d'Italia Pietro Canonica, Monumento ai Cavalieri d'Italia, 1923.
    Fotografia di Mario Gabinio, 8 novembre 1923. © Fondazione Torino Musei.
  • Monumento ai Cavalieri d'Italia Pietro Canonica, Monumento ai Cavalieri d'Italia, 1923.
    Fotografia di Mario Gabinio, 1923. © Fondazione Torino Musei.
  • Monumento ai Cavalieri d'Italia Pietro Canonica, Monumento ai Cavalieri d'Italia, 1923.
    © Archivio Storico della Città di Torino.
  • Palazzo Accademia Militare Interno dell'Accademia Militare.
    Litografia, 1820 ca. © Archivio Storico della Città di Torino.
  • Palazzo Accademia Militare Interno dell'Accademia Militare.
    Cromolitografia, 1820 ca. © Archivio Storico della Città di Torino.
  • Palazzo Accademia Militare Palazzo dell'Accademia Militare, cortile interno.
    Fotografia ante 1943. © Fondazione Torino Musei - Archivio fotografico.
  • Aula del Parlamento subalpino Apertura del Parlamento sardo a Torino, 2 aprile 1860, da "L'Illustratione, Journal Universel", 14 aprile 1860.
  • Aula del Parlamento subalpino Camera dei deputati nel Palazzo Carignano di Torino, da "Il Mondo Illustrato", 20 maggio 1848.
  • Aula del Parlamento subalpino Apertura del Parlamento italiano, da "L'Illustratione, Journal Universel", 2 marzo 1861.
  • Aula del Parlamento subalpino Planimetria dettagliata delle sale parlamentari, Crida 22 novembre 1860.
    © Archivio Storico della Città di Torino.

Il Risorgimento è qui!

Itinerario 1 - I luoghi di comando

Nella zona centrale della città - piazza Castello e piazza Carignano - cuore storico di Torino, sono racchiusi i palazzi di governo (Palazzo Reale, Palazzo Madama con l'Aula del Senato e Palazzo Carignano col Parlamento, le regie Segreterie sede di ministeri e uffici governativi), i monumenti che raffigurano l'Alfiere dell'Esercito Sardo e del Cavaliere d'Italia, le lapidi che ricordano momenti cruciali per la storia del nostro

paese, come la I guerra d'Indipendenza o personaggi emblematici come Federico Sclopis, Luigi Des Ambrois e Antonio Benedetto Carpano. E' un itinerario breve ma molto intenso di suggestioni, che immerge il visitatore negli ambienti della corte sabauda e nei ricordi in essa contenuti.

I punti di interesse

Aula del Senato di Palazzo Madama

La storica costruzione, prima porta romana, poi casaforte e castello medievale degli Acaia e successivamente dimora delle Madame Reali Maria Cristina ...

Monumento all'Alfiere dell'Esercito Sardo

L’alfiere con sciabola sguainata e tricolore, opera del celebre scultore ticinese Vincenzo Vela (1820-1891), fu l’offerta che i milanesi fecero ne...

Sala del Consiglio di Palazzo Reale

Palazzo Reale fu la residenza dei duchi di Savoia, poi dei Re di Sardegna e del primo Re d’Italia fino al 1865. Con Carlo Alberto furono ridisegnati...

Giardini Reali

A partire dal 1634 è allestito il primo nucleo dei giardini. Con l’ampliamento della città verso il Po (1673) i giardini s’ingrandiscono con la ...

Chiesa di San Lorenzo

Cappella ducale dedicata al santo titolare del giorno in cui venne vinta la battaglia di San Quintino (10 agosto 1557), fu progettata da Guarino Guari...

Duomo nuovo

La nuova costruzione del duomo, la cattedrale di San Giovanni Battista, ebbe inizio nel 1492; la direzione dei lavori fu affidata al maestro Meo del C...

Cappella della Sindone

Voluta dalla dinastia sabauda come degna sede per la preziosa reliquia del Santissimo Sudario, la cappella prende forma come progetto di alto prestigi...

Antico Teatro Regio

Commissionato da Carlo Emanuele III a Benedetto Alfieri, architetto del Re, tra il 1748 e il 1750, l’antico Teatro Regio fu progettato e costruito i...

Monumento ai Cavalieri d'Italia

Il monumento equestre ritrae un militare dell’Arma della Cavalleria con le redini in una mano e uno stendardo nell'altra. Eseguita da Pietro Canonic...

Palazzo dell’Accademia Militare (già Accademia Reale)

Sede di un’accademia per la formazione della gioventù nobile, il palazzo faceva parte del grandioso progetto di Amedeo di Castellamonte per l’am...

Aula del Parlamento subalpino

Con la concessione dello Statuto albertino, accanto ad un Senato di nomina regia, venne istituita una Camera elettiva. I 204 deputati poterono riunirs...

  • con il sotegno della
    Compagnia di San Paolo
  • partner
    Iren eni gtt
  • technical partner
    topix
  • social network
    Scopri MuseoTorino su Twitter Scopri MuseoTorino su Facebook
Vai al sito della città di Torino