Home \ Villa Gambino, già Vigna Morano, il Succarello
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Villa Gambino, già Vigna Morano, il Succarello

STRADA DI SOPERGA 222
  • Categorie
  • villa
  • Note

    Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
    VILLA GAMBINO, GIA VIGNA MORANO, IL SUCCARELLO
    Strada Comunale di Superga 222

    Vigna.
    Edificio di valore documentario e ambientale è l'ultima villa della strada di Superga. Per impianto e forme conserva la struttura della vigna settecentesca, risulta legata in sequenza visiva con la villa Cannone.
    Nella villa è conservata una lapide, datata 1732, che riporta il nome di Morisi Gambin. Il Grossi la dice ornata di «civile edificio» e nella mappa napoleonica risulta già costruito un corpo di fabbrica perpendicolare, forse il rustico. Questa situazione planimetrica si conserva ancora. La struttura settecentesca si è mantenuta nell'impianto a blocco lineare, nella scansione della facciata e all'interno, nei soffitti a cassettoni.

    A. GROSSI, 1791, p. 164; PLAN GEOMÉTRIQUE […], 1805; [Catasto RABBINI], 1866, fol. XIX; E. GRIBAUDI ROSSI, 1975, p. 55.
    Tavola: 44

    • Bibliografia