Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Villa Fubini, già Vigna Durando


STRADA DEL BELLARDO 115

Categorie

  • giardino | villa

Tag

  • giardini

Note

Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
VILLA FUBINI, GIA VIGNA DURANDO
Strada Consortile del Bellardo 115

Villa.
Edificio di valore storico artistico. Singolare esempio di villa settecentesca che concorre a qualificare, insieme al parco della villa d'Harcourt, il poggio pedecollinare tra le valli di Sassi e di Mongreno.
Nel 1774 la vigna è citata nella vendita da Bartolomeo Brambilla a Lorenzo Bocca. In una vendita successiva (1778) compare la descrizione della vigna con «stradoni, due giardini cappella staccata dal civile». Nella Corografia del Grossi leggiamo «…Il DURANDO palazzina e vigna del sig. negoziante Giuseppe Berardi« e anche «"il BRAMBILLA" vigna del Sig. Giò Battista Dora […] con casino formato nel 1789, disegno del Sig. Architetto Quarino. Evvi un padiglione in mezzo in angolo saliente di tre intercolonni e due simili lateralmente». L'impianto quariniano si è mantenuto pressoché inalterato, i giardini ancora intatti all'inizio Ottocento si sono solo in parte conservati, la cappella è stata trasformata recentemente.

AST. Insinuazione di Torino, 1778; 1781; A. GROSSI, 1791, p. 71; PLAN GEOMÉTRIQUE […], 1805; [Catasto RABBINI], 1866, fol. XIX; V. MOCCAGATTA, 1958. pp. 38-40; N. CARBONERI, 1959, pp. 50-53; E. GRIBAUDI ROSSI, 1975, pp. 150-154.
Tavola: 43