Home \ Palazzo Martini di Cigala
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici monumentali

Palazzo Martini di Cigala

Il palazzo venne realizzato su disegno di F. Juvarra (datato 1716, secondo il Sacchetti). L'asse scenografico di ingresso-androne-cortile trova corrispondenza nell'asse della casa d'affitto di fronte, realizzata dall'Orfanotrofio, con criteri di notevole decoro.


VIA DELLA CONSOLATA 3

Progetto: 1716
presumibilmente

Bombardamento: 08 Dicembre 1942

Bombardamento: 08 Agosto 1943

Restauro: 2012 - 2014

  • Indice
  • Categorie
  • bombardamento
  • abitazione
  • palazzo
    • Tag
  • bombardamenti
  • Bombardamenti

    Il palazzo, di cinque piani, ad uso abitazione e ospitante un negozio, fu bombardato nelle notti dell’8 dicembre 1942 e dell’8 agosto 1943 da aerei della RAF, con bombe di grosso e grossissimo calibro, causando la distruzione parziale della copertura del tetto, il crollo di volte e muricci e lo schiantamento degli infissi.

    Note

    Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
    PALAZZO MARTINI DI CIGALA
    Via della Consolata 3

    Palazzo di rappresentanza e da reddito.
    Edificio di valore storico-artistico ed ambientale caratterizzante il tessuto e l'ambiente di Piazza Savoia.
    Il palazzo venne realizzato su disegno di F. Juvarra (datato 1716, secondo il Sacchetti). L'asse scenografico di ingresso-androne-cortile trova corrispondenza nell'asse della casa d'affitto di fronte, realizzata dall'Orfanotrofio, con criteri di notevole decoro.

    ISTITUTO DI ARCHITETTURA TECNICA, 1968, vol. 1, pp. 1252 sgg.
    Tavola: 41

    • Bibliografia
    • Fonti Archivistiche
    • ASCT Fondo danni di guerra, inv. 176, cart. 4, fasc. 6, n.ord. 1
    • Fototeca
    • Ente Responsabile
    • Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà