Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Villa Meliga, già Vigna il Davico


Lat: 45.0701078364163 Long: 7.732347249984741

Categorie

  • villa

Note

Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
VILLA MELIGA, GIÀ VIGNA IL DAVICO
Strada Comunale di Fenestrelle 87/4

Vigna.
Edificio di valore ambientale e documentario conserva elementi forma ed impianto propri delle vigne seicentesche. Nel 1776 Carlo Davico vendette la proprietà consistente in una fabbrica di «vigna civile e rustica». Nel 1885 passò ai Melica e quindi nel 1918 ai Laclaire. L'impianto di probabile formazione seicentesca, si è mantenuto pressoché invariato: le uniche aggiunte che oggi si rilevano sono epidermiche. Ottocentesca è l'aggiunta di un terrazzo e di balconi.

A. GROSSI, 1791. pp. 66-67; PLAN GEOMÉTRIQUE […1. 1805; [Catasto RABBINI]. 1866. fol. XIX; E. GRIBAUDI ROSSI. 1975. pp. 160-162.
Tavola: 43