Home \ Camillo Benso, conte di Cavour (Torino 10 agosto 1810 - 6 giugno 1861)
Scheda: Soggetto - Tipo: Persona

Camillo Benso, conte di Cavour (Torino 10 agosto 1810 - 6 giugno 1861)

Uomo politico, Ministro dell'Agricoltura e del Commercio e delle Finanze, perseguì una politica liberoscambista. Dopo la rottura delle relazioni diplomatiche con l'Austria, strinse i tempi di un accordo con la Francia (accordi di Plombieres, '58) preludio alla Seconda guerra d'indipendenza (1859). L'inatteso armistizio tra Napoleone III e l'imperatore austriaco a Villafranca, causò le sue dimissioni. Tornato al governo ('60) realizzò le annessioni in Italia centrale. Morì dopo la proclamazione del Regno d'Italia mentre ricercava un negoziato sulla questione romana (libera Chiesa in libero Stato).


  • Categorie
  • politico
  • risorgimento
    • Tag
  • mostra risorgimento