Home \ Case Grassi, via Foroni – via Crescentino – via Candia
Scheda: Luogo - Tipo: Isolato

Case Grassi, via Foroni – via Crescentino – via Candia

Case da reddito del primo dopoguerra, di significativo interesse documentario, costruite e amministrate dall’impresa di Luigi Grassi.


Lat: 45.08939 Long: 7.69675

Costruzione: 1913
Magazzino per l’impresa Grassi

Variazione: 1918
Trasformazione del magazzino in ricreatorio

Variazione: 1930
Costruzione casa di 3 piani f.t.

  • Indice
  • Categorie
  • abitazione
  • casa
  • Casa da reddito del primo dopoguerra, di significativo interesse documentario; si tratta di intervento edilizio ad opera dell’impresa di Luigi Grassi, disegnatore, costruttore, proprietario e amministratore dei caseggiati. Firma i progetti il figlio del Grassi, l’ing. Piero. Si tratta di un intervento su un terreno con un basso fabbricato con tettoia, in precedenza utilizzato dal Grassi come magazzino della sua impresa, successivamente trasformato e affidato ai salesiani fino al 1922 per utilizzo come ricreatorio. Gli alloggi sono tutti con ingresso da pianerottolo, composti da 3 oppure 4 oppure 5 stanze, ingresso e servizi privati. Gli edifici, che si trovano in via Foroni 2, via Crescentino 1 e in via Candia 8, sono giunti fino a noi inalterati dal punto di vista architettonico.

    • Bibliografia
    • Fonti Archivistiche
    • ASCT, Progetti edilizi, 1913, n. 768.
    • ASCT, Progetti edilizi, 1930, n. 1519.
    • Ente Responsabile
    • Officina della Memoria