Home \ Villa Bricarello-Friedemann, già Vigna il Castagneri
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Villa Bricarello-Friedemann, già Vigna il Castagneri

STRADA OSPEDALE S. VITO 19
  • Categorie
  • villa
  • Note

    Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
    VILLA BRICARELLO-FRIEDEMANN, GIÀ VIGNA IL CASTAGNERI
    Strada Ospedale S. Vito 19

    Villa.
    Segnalazione di edificio con elementi di significato culturale e documentario, esempio di casa-villa ottocentesca.
    La Carta topografica della Caccia riporta la vigna «il Castagneri» come un aggregato di edifici civili a blocco chiuso e rustici. Il Grossi la ricorda quale «villa e vigna del sig. Antonio Bestoso, con cappella e ragguardevole palazzina [...]». La mappa Rabbini rileva, al posto della vigna scomparsa, un edificio a blocco quadrato, che si conserva tuttora. Nel 1777 era di proprietà di Milone e quindi nel 1778 Antonio Bestoso la acquistò da G.B. Crosa, e per testamento nel 1801 la lascia ai P. Domenicani. Nazionalizzata, fu comprata da T. Domenico Roero Guarene.

    Carta topografica della Caccia [1762]; A. GROSSI, 1791, p. 38; PLAN GEOMÉTRIQUE [...]. 1805; [Catasto RABBINI], 1866, fol. XXVII; E. GRIBAUDI ROSSI, 1975, pp. 498-500.
    Tavola: 58

    • Bibliografia