Home \ 24° quartiere IACP, vie Maddalene, Leoncavallo
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

24° quartiere IACP, vie Maddalene, Leoncavallo

Realizzato in due fasi sul principio degli anni Quaranta, l’insediamento fu articolato in cinque corpi di fabbrica a quattro e cinque piani fuori terra per un insieme di duecentotrenta alloggi minimi, esempio concreto delle case popolarissime esaltate dalla propaganda di regime quale soluzione ai problemi determinati dalla carenza di abitazioni. Il complesso fu anche dotato di un rifugio antiareo sotterraneo.


Lat: 45.09033838711252 Long: 7.709795236587524

Costruzione: 1940

Ampliamento: 1942

  • Categorie
  • rifugio antiaereo
  • abitazione
  • edilizia popolare
  • Note

    Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
    QUARTIERE 24°
    Via Leoncavallo 104, Via Maddalene 30/34

    Quartiere IACP di edilizia «popolarissima».
    Segnalazione di edifici civili di interesse documentario tipico esempio di edilizia popolare IACP degli anni Quaranta. Su progetto del 1941 costruzione del primo lotto di edifici (secondo gruppo di «popolarissime») per conto dello IACP, completato con i corpi trasversali nel 1942 ed il rifugio antiaereo interrato.

    AECT, Progetti Edilizi, ff. 7/1942, 73/1942; IACP, 1967; Id., 1972; L. FAVERO, 1979.
    Tavola: 27

    • Bibliografia
    • Fototeca