Home \ Giuseppe Bravin (Torino, 1922-1944)
Scheda: Soggetto - Tipo: Persona

Giuseppe Bravin (Torino, 1922-1944)

Caduto per la Libertà. Iscritto al Partito d'Azione, fu impiccato dai nazifascisti in corso Giulio Cesare, nei pressi del luogo dell'ultima azione all'antenna radio presso la cabina Eiar di Stura. Qui è collocata una lapide, un'altra è in via Don Bosco 6, presso la sua abitazione. Alla sua memoria è stata intitolata una via già denominata "Via Costantino Brioglio".


  • Categorie
  • operaio
  • partigiano