Home \ Villa Lora Totino, già Vigna Balzet
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Villa Lora Totino, già Vigna Balzet

STRADA DI VALPIANA 19
  • Categorie
  • giardino
  • villa
    • Tag
  • giardini
  • Note

    Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
    VILLA LORA TOTINO, GIÀ VIGNA BALZET
    Strada Valpiana 19

    Villa con casino.
    Edificio di valore ambientale. La villa ed il parco caratterizzano il poggio sommitale della dorsale di Valpiana.
    Nella Carta topografica della Caccia, nella mappa napoleonica e nella mappa Rabbini, l'edificio si presenta con la stessa struttura planimetrica. Il Grossi la descrive con «[…] simmetrizzato casino con un belvedere. Cappella, e giardino […] ». Tra le due guerre mondiali la villa fu trasformata dal proprietario Isaia Levi. Recentemente la villa è stata ulteriormente ristrutturata (arch. Morbelli): in questo intervento è stata modificata la scala e la cappella trasformata in biblioteca.

    Carta topografica della Caccia [1762]; A. GROSSI, 1791, pp. 1415; PLAN GEOMÉTRIQUE […], 1805; [Catasto RABBINI], 1866, fol. XXIV; E. GRIBAUDI ROSSI, 1975. pp. 227-228.
    Tavola: 51

    • Bibliografia