Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Case dell’Istituto autonomo per le case economiche, via Caboto 58

Tra i primi promossi dall’Istituto autonomo per le case economiche, fondato nel 1923 dall’IACP allo scopo di rendere disponibili alloggi da cedere in vendita, il caseggiato fu progettato nel 1929 e suddiviso in trentasei unità abitative distribuite su sei piani fuori terra. Esso compone un contesto di impronta signorile caratterizzato nei prospetti di facciata dal protagonismo di elementi classicheggianti in grado di preludere alla svolta stilistica che avrebbe connotato la cultura architettonica degli anni seguenti.


Lat: 45.057314 Long: 7.656202

Costruzione: 1929

Categorie

  • abitazione | edilizia popolare

Fonti Archivistiche

  • ASCT, Progetti edilizi, 1929/577
  • ASCT, Progetti edilizi, 1930/1347

Soggetti correlati

Temi correlati