Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Villa dei Padri Camilliani, già Vigna Benso


STRADA D'HARCOURT 30

Categorie

  • villa

Note

Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
VILLA DEI PADRI CAMILLIANI, GIÀ VIGNA BENSO
Strada d'Harcourt 30

Vigna
Segnalazione di edificio con elementi di significato culturale e documentario. Il manufatto concorre alla definizione ambientale del versante solivo della Valle di Reaglie.
La villa appare per la prima volta nella mappa napoleonica, denominata «Ferme Rossi». Nella Rabbini la planimetria risulta composta da un corpo di fabbrica principale e da due piccoli edifici. Nel 1940 furono eliminati questi fabbricati rustici, sostituiti dall'inserimento di due avancorpi, l'uno sull'ingresso e l'altro sul lato Est.

PLAN GEOMÉTRIQUE […], 1805; [Catasto RABBINI], 1866, fol. XXIV.
Tavola: 51

Soggetti correlati