Scheda: Tema - Tipo: Architettura e urbanistica

Comprensorio Michelin Sud

Il comprensorio Michelin Sud, che occupa l’area dell’ex stabilimento Michelin Torino Dora, ospita un grande centro commerciale con annessi cinema multisala e spazi per uffici e due isolati residenziali.


Lat: 45.088119 Long: 7.66800

Inizio: XXI Sec. (2000-2099)

Tag

  • trasform

Il comprensorio Michelin Sud racchiude l’area delimitata da via Livorno, via Treviso, il nuovo asse di corso Umbria ed il perimetro Sud del Parco Dora. La zona, un tempo occupata dagli stabilimenti industriali della Michelin per la produzione di pneumatici, ospita oggi un centro commerciale ed un complesso residenziale.
Il progetto dello spazio commerciale, con annessi multisala e locali per uffici per un totale di circa 39.000mq, rappresenta con Envi Park uno dei primi interventi della trasformazione di Spina 3: è stato commissionato dalla società Sviluppo Dora e Novacoop all’impresa Aurora Costruzioni, su progetto di Aymeric Zublenà, Promo.ge.co. e Studio Granma, che hanno ideato un complesso distribuito attorno ad uno spazio centrale aperto, articolato su tre livelli e solcato da passerelle, che costituisce il fulcro dell’intervento. Nella parte nord dell’intervento si estende una piastra alta due piani fuori terra adibita a parcheggio e rivestita da gabbiature metalliche su cui si arrampicano arbusti verdi.

Il progetto della parte residenziale, composto da circa 340 unità abitative, è realizzato dalla Società Sviluppo Dora  su progetto dell’architetto Elio Luzi con studio Granma e comprende due isolati di edifici, disposti sul perimetro di due corti interne adibite a giardino condominiale, la cui altezza varia tra i nove e i quindici piani, innalzandosi in corrispondenza degli angoli e consentendo di ricavare ampie terrazze.

Il comprensorio Michelin Sud comprende inoltre il cosiddetto Edificio 37, sede dei vigili del fuoco della ex Michelin, oggi sede del museo “A come Ambiente”.

Luoghi correlati

Temi correlati

Soggetti correlati

Ente Responsabile

  • Comitato Parco Dora