Scheda: Soggetto - Tipo: Persona

Ignazio Vian (Venezia 1917 - Torino 1944)

Nessuna Immagine

Insegnante a Roma, tenente di complemento della guardia alla frontiera. Formò gruppi militari che combatterono contro reparti tedeschi a Boves, in Val Casotto e in Val Corsaglia. Medaglia d'oro al valor militare. Alla sua memoria è stata intitolata una via già denominata "Via XXI aprile".

Categorie

  • partigiano | insegnante

In corso Vinzaglio, a pochi passi da via Cernaia, c'è un cippo sul quale il tempo e, forse, qualche gesto vandalico, hanno lasciato il segno. Sul cippo sono incise queste poche parole "Ai Martiri dell'eterna Libertà - Bena Battista, contadino - Briccarello Felice, commerciante - Valentino Francesco, partigiano, - Vian Ignazio, partigiano - 22-7-1944 - Il Comune".

Fonti Archivistiche

  • Asct, Urbanistica e Statistica, deliberazioni della Giunta popolare, 10 novembre 1945, verbale 37

Luoghi correlati

Soggetti correlati