Scheda: Tema - Tipo: Architettura e urbanistica

Edilizia popolare fascista

Il regime riservò particolare attenzione all’edilizia popolare, agevolandone lo sviluppo anche attraverso un’accorta tutela legislativa, all’insegna dell’obiettivo di tramutare la politica delle abitazioni in un valido strumento di ricerca del consenso.


Inizio: 1923
prima legge del regime in materia di abitazioni popolari

Periodo di riferimento: 1938
promulgazione testo unico 28 aprile 1938 n. 1165

Categorie

  • edilizia popolare

Luoghi correlati

Soggetti correlati