Home \ Mercato di Porta Palazzo
Scheda: Luogo - Tipo: Vie e Piazze

Mercato di Porta Palazzo

Cuore del quartiere di Porta Palazzo, il mercato di piazza della Repubblica è il più ampio in Europa.


Lat: 45.075939414362914 Long: 7.684039324522018

Costruzione: 1835

  • Indice
  • Categorie
  • piazza
  • mercato
    • Tag
  • mostra contemporanea
  • bombardamenti
  • Il mercato di Porta Palazzo si stabilisce in piazza della Repubblica nel 1835, due anni prima che questa sia completata, riunendo i mercati dapprima insediati in piazza Palazzo di Città e piazza Corpus Domini. La piazza è attrezzata di tettoie per la vendita dei commestibili, e successivamente per la conservazione delle merci si utilizzano le Ghiacciaie (documentate nel 1922), grandi locali nel sottosuolo suddivisi in quattro piani sotto il livello della strada, demolite e ricostruite nel 1945. Nel corso dei decenni il mercato si amplia fino a diventare il mercato all’aperto più grande in Europa, luogo di incontro e scambio tra le diverse comunità che abitano la zona e più in generale la città. Attualmente piazza della Repubblica ospita quattro strutture: il mercato ittico e alimentare, costruiti nel 1836; la struttura metallica chiamata tettoia dell’Orologio (1916) e il mercato dell’abbigliamento, costruito nel 1963 e demolito nel 1998. Al suo posto sorge la nuova struttura progettata dall’architetto romano Massimiliano Fuksas, inizialmente non accettata dai commercianti di Porta Palazzo e oggetto di un ampio dibattito cittadino, tanto da adibirla temporaneamente a sede espositiva. Dal 25 marzo 2011 il nuovo edifcio è sede di esercizi commerciali e sono tornati i commercianti dell'abbigliamento. La zona del mercato è interessata dal progetto pilota urbano «The Gate» che dal 2002 si trasforma in agenzia di sviluppo locale per la rigenerazione sociale, economica ed ambientale del territorio di Porta Palazzo e Borgo Dora.

    Note

    Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
    MERCATO DEL PESCE DI PORTA PALAZZO
    e MERCATO ALIMENTARE DI PORTA PALAZZO
    Piazza della Repubblica

    Tettoia per mercato.
    Edificio di valore documentario e ambientale, tipico e significativo esempio di costruzione per servizi della prima metà Ottocento.
    La costruzione risale al secondo ventennio dell'Ottocento, dopo la delineazione della piazza. Progetto ing. G. Barone. 1836.

    ASCT, Tipi e Disegni, 15-22/23.
    Tavola: 41

    Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
    MERCATO DI PORTA PALAZZO
    Piazza della Repubblica

    Tettoia per mercato coperto.
    Edificio di valore documentario ed ambientale, unico esempio in Torino di padiglione per mercato in struttura metallica. Edificato nel 1916 come dalla data apposta sull'ingresso.

    AA.VV., Campagna e Industria , 1981.
    Tavola: 33/41


    • Bibliografia
    • Sitografia
    • Fototeca
    • Ente Responsabile
    • Mostra Torino: storia di una città