Home \ Museo Civico d’Arte Antica
Scheda: Soggetto - Tipo: Ente

Museo Civico d’Arte Antica

Il Museo Civico apre al pubblico nel 1863 in via Gaudenzio Ferrari: dodici sale che espongono un’eterogenea collezione, dai reperti archeologici all’arte moderna. Dal 1934 il Museo Civico d’Arte Antica è trasferito a Palazzo Madama. Nel 2006, a seguito dei restauri del palazzo, le raccolte sono riallestite su quattro piani.


Attività: 1863

Attività: 16 Dicembre 2006
Riapertura di Palazzo Madama

  • Indice
  • Categorie
  • museo
  • 1863, inaugurazione nella sede di via Gaudenzio Ferrari 1

    1895, primo riallestimento del museo; la collezione di arte contemporanea viene trasferita in corso Galileo Ferraris a costituire il nucleo della Galleria d’Arte Moderna

    1913, nuova denominazione: Museo Civico d’Arte Antica

    1934, trasferimento del museo a Palazzo Madama

    1988-2006, chiusura per restauro e riallestimento del museo

    • Bibliografia
    • Sitografia
    • Fototeca
    • Ente Responsabile
    • Urban Center Metropolitano