La Galleria

Sinodo di Torino

Lapide funeraria del vescovo Ursicino (562-609/610) affissa all’interno del Duomo. © Museo Diocesano di Torino / Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte
Carta archeologica di Augusta Taurinorum: in nero le strutture di età romana del teatro e di un edificio pubblico precedente le tre chiese paleocristiane. © Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte e del Museo Antichità Egizie
Schema ricostruttivo delle tre chiese del complesso episcopale. © Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte e del Museo Antichità Egizie.
Resti della parete absidale della chiesa del Salvatore e pavimento della cripta romanica. © Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte e del Museo Antichità Egizie.
Area archeologica del Salvatore al termine degli scavi nel marzo 2000. © Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte e del Museo Antichità Egizie
Parte occidentale della chiesa del Salvatore: in basso le tombe altomedievali antistanti il muro di facciata. © Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte e del Museo Antichità Egizie.
Resti delle pavimentazioni paleocristiane con tracce della solea. © Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte e del Museo Antichità Egizie.
La strada e il marciapiede costruito con i blocchi del teatro, a fianco della chiesa del Salvatore. © Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte e del Museo Antichità Egizie.
Planimetria della chiesa del Salvatore scoperta nel 1909; da P.Toesca 1910.
Area archeologica sotto la scalinata del Duomo. Museo diocesano. Fotografia di Marco Saroldi, 2010. © MuseoTorino
L’abside del battistero annesso a S. Salvatore. © Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte e del Museo Antichità Egizie.
Museo Diocesano, sottoscala del Duomo: resti di abitazioni precedenti la creazione del portico di ingresso alla cattedrale paleocristiana. © Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte e del Museo Antichità Egizie.
Schema ricostruttivo delle tre chiese del complesso episcopale. © Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte e del Museo Antichità Egizie.
La cripta della chiesa di Santa Maria. Museo diocesano. Fotografia di Marco Saroldi, 2010. © MuseoTorino.
Pianta schematica delle fasi costruttive emerse nei sondaggi di scavo in S. Maria. © Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte e del Museo Antichità Egizie.
Colonne di età romana e frammenti di sarcofago riutilizzati nella cripta romanica. © Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte e del Museo Antichità Egizie
Schema ricostruttivo delle tre chiese del complesso episcopale. © Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte e del Museo Antichità Egizie.
  • con il sotegno della
    Compagnia di San Paolo
  • partner
    Iren eni gtt
  • technical partner
    topix
  • social network
    Scopri MuseoTorino su Twitter Scopri MuseoTorino su Facebook
Vai al sito della città di Torino