A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Creating default object from empty value

Filename: models/exhibition.php

Line Number: 48

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Creating default object from empty value

Filename: models/exhibition.php

Line Number: 53

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Creating default object from empty value

Filename: models/exhibition.php

Line Number: 58

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Creating default object from empty value

Filename: models/exhibition.php

Line Number: 63

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Creating default object from empty value

Filename: models/exhibition.php

Line Number: 68

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Creating default object from empty value

Filename: models/exhibition.php

Line Number: 73

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Creating default object from empty value

Filename: models/exhibition.php

Line Number: 78

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Creating default object from empty value

Filename: models/exhibition.php

Line Number: 83

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Creating default object from empty value

Filename: models/exhibition.php

Line Number: 88

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Creating default object from empty value

Filename: models/exhibition.php

Line Number: 93

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Creating default object from empty value

Filename: models/exhibition.php

Line Number: 98

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Creating default object from empty value

Filename: models/exhibition.php

Line Number: 103

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Creating default object from empty value

Filename: models/exhibition.php

Line Number: 108

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Creating default object from empty value

Filename: models/exhibition.php

Line Number: 113

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Creating default object from empty value

Filename: models/exhibition.php

Line Number: 118

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Creating default object from empty value

Filename: models/exhibition.php

Line Number: 123

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Creating default object from empty value

Filename: models/exhibition.php

Line Number: 128

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Creating default object from empty value

Filename: models/exhibition.php

Line Number: 133

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Creating default object from empty value

Filename: models/exhibition.php

Line Number: 138

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Creating default object from empty value

Filename: models/exhibition.php

Line Number: 143

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Creating default object from empty value

Filename: models/exhibition.php

Line Number: 148

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Creating default object from empty value

Filename: models/exhibition.php

Line Number: 153

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Creating default object from empty value

Filename: models/exhibition.php

Line Number: 158

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Creating default object from empty value

Filename: models/exhibition.php

Line Number: 163

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Creating default object from empty value

Filename: models/exhibition.php

Line Number: 168

MuseoTorino


398

Sinodo di Torino

Nei secoli finali dell’impero la città cambia aspetto: dal IV-V secolo le antiche domus aristocratiche cadono in rovina e vengono riparate o ristrutturate con materiali poveri, come il legno e l’argilla. Anche l’edilizia pubblica subisce radicali mutamenti: lo testimonia la sorte del teatro, chiuso agli spettacoli e divenuto cava di materiali per la costruzione della prima cattedrale che gli sorge a fianco. È proprio il cristianesimo il fermento di un profondo processo di rinnovamento non solo civile e religioso, ma anche urbanistico, che a partire dalla creazione della sede episcopale polarizzerà lo sviluppo della città nei secoli a venire. All’arrivo del primo vescovo Massimo, consacrato tra il 371 e il 397, la comunità cristiana torinese doveva essersi formata da tempo e già venerava i martiri locali Solutore, Avventore e Ottavio, in un oratorio funerario situato nel cimitero fuori dalla porta occidentale della città.

Massimo, vescovo di forte personalità e vigorosa azione pastorale, dota

la diocesi delle prime strutture e fonda la cattedrale, dove nel 398 si raduna un importante sinodo dei vescovi delle Gallie. Questa prima chiesa è identificabile nella basilica del Salvatore, scoperta e rinterrata nel 1909, ma rimessa in luce dagli scavi archeologici condotti tra il 1996 e il 2008 nell’area del Duomo. Ne sono emerse tracce importanti anche per la ricostruzione delle complesse vicende delle altre due chiese di San Giovanni e Santa Maria, che componevano il gruppo delle tre basiliche gemelle demolite a fine Quattrocento per la costruzione del Duomo attuale. Il notevole complesso monumentale della cattedrale paleocristiana si completa tra la fine del V secolo e i primi decenni del VI, in anni di relativa pace e buone disponibilità economiche, poi gli avvenimenti della guerra fra Goti e Bizantini (535-553) e la conquista longobarda, che raggiunge Torino intorno al 570, segnano il definitivo collasso dell’organizzazione civica.

Luisella Pejrani

Temi ed Eventi

Il governo del goto Sisige

Alla conclusione della guerra greco-gotica si ebbe un breve governo autonomo sotto Sisige.

Le invasioni barbariche

Le invasioni del V secolo interessarono anche Torino. Con la vittoria di Teodorico, ritornò una certa normalità e ripresero gli scambi commerciali.

San Massimo primo vescovo di Torino

Eusebio da Vercelli portò il cristianesimo a Torino ma fondamentale fu il successivo ruolo di san Massimo, primo vescovo della città.

Galleria

zoom image
Parte occidentale della chiesa del Salvatore: in basso le tombe altomedievali antistanti il muro di facciata. © Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte e del Museo Antichità Egizie.
zoom image
Museo Diocesano, sottoscala del Duomo: resti di abitazioni precedenti la creazione del portico di ingresso alla cattedrale paleocristiana. © Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte e del Museo Antichità Egizie.
zoom image
L’abside del battistero annesso a S. Salvatore. © Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte e del Museo Antichità Egizie.
  • con il sotegno della
    Compagnia di San Paolo
  • partner
    Iren eni gtt
  • technical partner
    topix
  • social network
    Scopri MuseoTorino su Twitter Scopri MuseoTorino su Facebook
Vai al sito della città di Torino